Progettazione commerciale

Associamo, all’attività di progettazione e sviluppo di negozi eCommerce integrati con software gestionali ed i principali marketplace, l’attività di progettazione commerciale per la creazione e gestione di un business di successo.

Hai deciso di vendere on line e desideri avere un’analisi delle reali potenzialità dei tuoi prodotti?

Vuoi vendere nuovi prodotti oppure migliorare le performance della tua attività online?

Identificheremo i punti forza dell’attività che hai scelto di avviare, curando la tua attività di commercio elettronico sin dalla sua fase progettuale.

I nostri consulenti effettueranno analisi specifiche per elaborare una strategia commerciale. I due principali tipi di analisi che effettuiamo per te sono l’analisi di mercato e l’analisi della concorrenza. Identificheremo e segmenteremo il target specifico dei clienti ai quali deciderai di rivolgerti per poter elaborare offerte commerciali mirate.

Analisi di mercato

Tra i fattori da prendere in considerazione nello sviluppo della strategia commerciale di una nuova attività e-commerce vi sono senza dubbio lo sviluppo dell’unique selling proposition e la definizione della nicchia di mercato.

Sviluppare l’uniqueness ovvero l’unique selling proposition significa puntare sulla specificità del tuo prodotto o servizio, cercando di evitare di perdersi nel mare delle proposte non bene identificate. Questo significa che anche un piccolo business con una missione specifica e ben determinata, ha molte possibilità di successo.

Nella guida Google Adwords di Marshall e Todd, rivolta a coloro che vogliono apprendere i segreti di una campagna Adwords di successo, l‘unique selling proposition viene identificata come la chiave del successo di una campagna.

Come identificarla?

Bisogna intanto cominciare a farsi le giuste domande.
Perché l’utente dovrebbe ascoltarci?
Perché la nostra offerta dovrebbe interessarlo?
Perché dovrebbe agire adesso?

I nostri contenuti, servizi, prodotti, dovranno essere proposti tenendo sempre presente queste domande prima ancora iniziare a costruire un sito e-commerce o a lavorare su una campagna di ottimizzazione dei contenuti.

Dopo aver identificato le potenzialità della tua offerta commerciale e il target al quale è utile proporre questa offerta andremo ad analizzare la nicchia di mercato.

La nicchia di mercato è uno spazio di mercato dalle dimensioni molto ridotte inteso a rispondere a una tipologia molto specifica di bisogni.

Sebbene possa sembrare che l’operare in una nicchia possa essere limitante dal punto di vista della spendibilità del prodotto e/o servizio sul mercato, la scelta di un settore specifico ha, d’altro canto, altri pregi come la minore esposizione alla concorrenza (in alcuni casi nulla), e una migliore possibilità di posizionarsi sulla coda lunga di mercato.

Chris Anderson, autore di The Long Tail: Why the Future of Business Is Selling Less of More, analizzando le statistiche di vendita dei prodotti di Amazon, si è reso conto che la maggior parte delle vendite è generata dalla somma dei prodotti meno richiesti. Questo significa che sono i prodotti di nicchia, la loro somma, ovviamente, a vendere di più. I consumatori sono più portati a scegliere le nicchie perché rispondono meglio ai loro interessi specifici. Un’altra conferma della necessità di individuare la propria nicchia di mercato al fine di intraprendere un’attività di commercio elettronico di successo.

Dopo aver identificato la nicchia di mercato e al fine di valutare i rischi e le opportunità della tua impresa futura o presente, svilupperemo strumenti utili a ricavare i dati statistici di mercato e indagini per valutare le preferenze del nostro target di riferimento. Utilizzeremo questi dati per scegliere nuovi prodotti, definire il prezzo ottimale, individuare i mercati più interessanti.

Le analisi di mercato sono utili anche a migliorare le performance di un’attività di commercio elettronico già avviata: si ottimizzeranno gli investimenti e si valuteranno nuove strategie possibili, esplorando nuovi mercati e analizzando le potenzialità di nuovi prodotti.

Analisi della concorrenza

“Il generale vincente resta a lungo nella sua tenda a fare molti calcoli prima dello scontro” – Sun Tzu

Dopo aver individuato le specificità della tua offerta commerciale e il target di riferimento andremo ad analizzare nel dettaglio la concorrenza.

Identificheremo i concorrenti diretti e ne valuteremo le caratteristiche delineando un’analisi SWOT (strengths, weaknesses, opportunities and threats) dei singoli concorrenti.

Dopo aver identificato quali sono i punti di forza e debolezza dei concorrenti, definiremo le strategie più efficaci al fine di posizionarci al meglio sia nella nicchia di mercato che sui motori di ricerca.

Per sviluppare una strategia commerciale mirata, sarà necessario studiare il posizionamento della concorrenza nei risultati di ricerca, la quantità e qualità delle loro pagine web, caratteristiche dei contenuti web, mole di investimenti  che hanno effettuato per le campagne sponsorizzate, la loro capacità di sviluppare conversazioni on line con gli utenti e molto altro.

Pianificazione della strategia commerciale

Dopo aver identificato cosa vendere, a che prezzo vendere e su quali mercati, andremo a pianificare come vendere on line e quindi a elaborare la vera e propria strategia commerciale.

In questa fase identificheremo obiettivi, strategie e risorse sviluppando il piano di azione specifico.

Gli obiettivi generici saranno quelli di migliorare i risultatimonitorare i trend di mercatomisurare i risultati e utilizzare il customer care relationship management per conoscere al meglio i bisogni dei clienti.

Si svilupperanno strategie promozionali studiate su misura, si individueranno strategie comunicative in linea con l’identità dell’azienda e un piano Web Marketing che ci permetterà proporre al meglio le nostre offerte commerciali e raggiungere il nostro target di riferimento.